16 July 2008

ARENA DEL BOCA Festival Letterario

Cultura - ingresso gratuito

Presentazione della Quota Rosa in poesia nella Libera Accademia degli Evasi. La presenza femminile è molto forte oggi, soprattutto fra i poeti, ma che significa essere donne e poetesse nella quotidianità?
Questo il titolo del dibattito tutto al femminile che si terrà sulla spiaggia del Boca Barranca e che animerà un’altra serata all’insegna della cultura e del relax in compagnia.
COS’E’ LA LIBERA ACCADEMIA DEGLI EVASI?
L’Accademia nasce per farsi punto d’appoggio e dare spazio anche a quella parte di letteratura, di arte, di sperimentazione che trova origine in un pensiero complesso, che non è merce né vuole diventarlo, ma che non rinuncia a una visibilità e a scrivere una pagina della cultura italiana di questi anni.

PRESENTAZIONE:
Zingari in viaggio
Ieri s’è messa in viaggio la tribù profetica dalle pupille ardenti, caricandosi i piccoli sulle spalle e offrendo ai loro fieri appetiti il tesoro sempre pronto delle mammelle pendenti. Gli uomini vanno a piedi sotto armi lucenti di fianco ai carrozzoni in cui stanno, accucciate, le famiglie, e girano al cielo gli occhi appesantiti dal triste rimpianto di assenti chimere. Dal fondo della sua tana sabbiosa il grillo, vedendoli passare, rinnovella il suo canto: Cibele, che li ama, arricchisce le sue verzure, fa sgorgare acqua dalla roccia, spuntare fiori dal deserto per questi viaggiatori cui s’apre l’impero familiare delle tenebre future.
Charles Baudelaire
Per presentarci abbiamo scelto questo brano del padre del Simbolismo francese perchè come una tribù nomade abbiamo deciso di iniziare un viaggio nel variegato e colorato mondo delle arti che ci sono compagne di vita per testimoniare la nostra voglia di evadere… ma evadere da cosa? dalla routine, dal grigiore, dall’omologazione, dall’immagine sociale e collettiva, per dichiararci diversi in quanto unici come unico è ogni essere umano degno di questo nome. Se volete conoscerci e - perchè no? - accompagnarci in questo viaggio, fatevi avanti… e buon viaggio a tutti.