21 June 2010

IV MEETING NAZIONALE PER L' E-LEARNING ONLINE ACADEMY

Cultura - ingresso gratuito

PER ISCRIZIONI INFO .CARLO CASADEI Cell 3355350210
Per capire come realizzare un sistema di higher education con l'e-learning
+ WORKSHOP “L'E-LEARNING LO FACCIO DA ME”
Partner:
UNIVERSITÀ DI COLONIA ILIAS OPEN SOURCE
CELAB, UNIVERSITÁ DI BOLOGNA
OC OPEN CONSULTING

Una full immersion di due giornate in riva al mare con gli esperti dell'e-learning. Una scuola dedi-cata a chi vuole capire come avviare il sistema di e-learning per la propria organizzazione senza commettere passi falsi e, sopratutto, investimenti sbagliati.
Gli esperti della strategia, della produzione dei contenuti e delle piattaforme tecnologiche saranno a disposizione dei partecipanti che possono ottenere informazioni di prima mano sulle pratiche e sulle tecnologie.
Inoltre per chi vuole capire “come si fa” a produrre un corso in e-learning è previsto uno spazio ad hoc dove si svolgerà il workshop “L'E-LEARNING LO FACCIO DA ME”; per impostare il proprio corso on line con l'assistenza di instructional designer esperti (è necessario il proprio computer portatile).

OSPITI
Referenti aziendali, docenti universitari, esperti di formazione ecc.
LA CORPORATE SCHOOL
E L'E-LEARNING
LUNEDI 21 GIUGNO 2010

MATTINO
9:00-9:30REGISTRAZIONE DEI PARTECIPANTI
9:30-10:15COS'È LA CORPORATE SCHOOL E PERCHÈ PER FARLA È NE-CESSARIO L'E-LEARNING
Mauro Sandrini, e-RID (Univ. degli Studi di Teramo), Elearning & Inno-vazione
10:15-11.30IL SAPERE DEI MESTIERI. LA CERTIFICAZIONE DEL “SAPER FA-RE” PER IL TRAINING ONLINE
Stefania Panini, Associazione Italiana Formatori
11:30-12.15L'E-LEARNING COME INNOVAZIONE DI PROCESSO O DI PRODOT-TO? LA CORPORATE SCHOOL COME FULCRO DELLA COMPETI-TIVITÀ DELL'ORGANIZZAZIONE
Roberto del Mastro, OC Open Consulting, Ravenna
Bettina di Nardo, Studio di Nardo, Bologna
12:15-13.00QUALITÁ DELLA DIDATTICA E UNIVERSITÁ: LA RICERCA DELLA LEGGEREZZA
Valentina Comba, CELAB, Università di Bologna
13:00-14:00PRANZO DI LAVORO

POMERIGGIO
14:00-16:30WORKSHOP “L'E-LEARNING LO FACCIO DA ME” - I PARTE
Argomenti:
1.come impostare i contenuti del corso e-learning
2.la gestione dei file audio per l'e-learning
perché l'audio è importante, i microfoni ed i criteri di ripresa audio, editing audio in adobe premiere
3.la gestione dei file video per l'e-learning
quando usare i video nell'elearning, i formati, criteri di ripresa, edi-ting video in adobe premiere
Tutte le attività nello spazio laboratorio sono assistite da instructional designer professionisti.
NB. Per partecipare a questa attività è necessario essere dotati di computer portatile con connettività wi-fi

SERA
17:00-19:30APERITIVO ON THE BEACH
21:00INTERNATIONAL SUMMER SCHOOL PARTY
L'INFRASTRUTTURA TECNOLOGICA
PER LA CORPORATE SCHOOL
in collaborazione con
l'Università di Colonia
MARTEDÌ 22 GIUGNO 2010

MATTINO
9:30-10:30THE MAIN NEWS INSIDE ILIAS 4.0/4.1 NEW VERSION
Matthias Kunkel, Head of ILIAS Team Koln University
10:30-11.30TECHNICAL ADVANTAGES OF ILIAS IN COMPARISON WITH O-THER OPENSOURCE,
IN SPECIFIC FOR CORPORATE E-LEARNING
Alex Killing, Leifos GmbH
11:30-12.30IL KNOWLEDGE MANAGEMENT E LA DOCUMENTAZIONE TECNI-CA CON ILIAS
Roberto del Mastro, OC Open Consulting
13:00-14:00PRANZO DI LAVORO

POMERIGGIO
14:30-17:00E-LEARNING NEXT STEP. IL FUTURO DI ILIAS
Workshop per sviluppatori condotto da Matthias Kunkel e Alex Kil-ling
in parallelo PER I NON INFORMATICI:
9:30-16:30WORKSHOP “L'E-LEARNING LO FACCIO DA ME” - II PARTE
1. i contenuti multimediali e l'e-learning: le immagini, gli audio e i video
2. i test per la verifica dell'apprendimento

La seconda giornata è volta a sperimentare sul campo quanto visto la prima giornata.
Tutte le attività nello spazio workshop sono assistite da instructional designer professionisti
NB. Per partecipare a questa attività è necessario essere dotati di com-puter portatile con connettività wi-fi