24 luglio 2012

LIBRInSPIAGGIA Incontri con l'autore

ALIEN REPORT - Documenti, testimonianze e prove definitive di 70 anni di presenze ET sulla terra

Cultura - ingresso gratuito

ALIEN REPORT - Documenti, testimonianze e prove definitive di 70 anni di presenze ET sulla terra
Con PABLO AYO dalle ore21,15

Immagini, documenti e incredibili testimonianze ci accompagnano attraverso gli oscuri corridoi di una storia parallela degli ultimi 70 anni: dai contatti di Hitler a quelli del Presidente Eisenhower, dalla genesi del Gruppo Bilderberg a quella del Majestic 12, dal patto scellerato con i Grigi aiRoswell Files di Philip Corso.
I segreti della NASA su cosa avvenne realmente sulla Luna e quelli dei militari coinvolti nell’IR3di Rendlesham in Gran Bretagna.
Parlano di un UFO crash i medici e i vigili del fuoco di Varginha in Brasile, parlano diChupacabras i contadini di Puertorico, parlano di connessioni tra militari e rettiliani gli insiders di Dulce in Nuovo Messico, parlano di retroingegneria aliena gli esperti dell’Area 51, parlano del volto di Marte gli astronomi del JPL e di Nibiru, il Pianeta X.

Quasi settant’anni di una storia parallela alla nostra, così ricca di segreti e bugie che oggi sembra quasi sul punto di esplodere e di investire il mondo con il suo terribile carico di verità troppo a lungo nascoste.

Pablo Ayo è giornalista, scrittore, ricercatore, docente di informatica, ha collaborato a lungo con alcuni dei più noti studiosi del mistero. I suoi articoli sono apparsi su riviste come Nexus, Stargate Magazine, Notiziario UFO, Dossier Alieni, Extraterrestre, Palamito News. Le sue ricerche spaziano dalle civiltà sepolte alle nuove frontiere della fisica quantistica e dell’esplorazione spaziale. É editore del mensile online Strangedays e fondatore del Centro Ricerche Star*Gard per i fenomeni supernaturali. Cura la rubrica dedicata agli avvistamenti UFO per la trasmissione televisiva "Mistero".
Ingresso Libero

Organizzate dall'associazione La.Ri.Co.
Le presentazioni da parte degli autori saranno supportate da amplificazione audio e maxi schermo per le immagini.
Gli eventi si terranno anche in caso di maltempo negli spazi interni
Il "Boca" dispone di una libreria permanente con titoli assortiti.