07 luglio 2015

SCIE CHIMICHE

La Guerra Aerea che Avvelena la Nostra Vita e il Pianeta - GIANNI LANNES

Cultura LibrInSpiaggia - ingresso gratuito
Ecco la prima ricerca giornalistica indipendente, che ha risolto il mistero delle striature biancastre (chemtrails) rilasciate a bassa quota dagli aerei sui centri abitati.
Dall’alto dei cieli, a furia di esperimenti, i padroni del mondo hanno fatto impazzire il clima. Secondo l’Organizzazione Metereologica Mondiale (World MetereologicalOrganisation) ben «26 governi hanno condotto esprimenti di alterazione del clima dal 2000».
Sono stati rintracciati e acquisiti i documenti ufficiali supersegreti, ignoti all’opinione pubblica, che smascherano l’aerosolchemioterapia bellica in atto. Nell’Agosto 1996 l’Aeronautica Militare USA ha elaborato Weatheras a Force Multiplier: Owning the Weather in 2025 (Il clima come moltiplicatore di forza: il dominio del clima nel 2025).
In questo documento - reso operativo anche in Europa - si legge: «Il fine di questo studio è di mettere a fuoco una strategia per applicare in futuro un sistema per modificare il clima con il raggiungimento di obiettivi militari».

Gianni Lannes dal 1987 svolge all’estero e in Italia il mestiere di giornalista e fotografo libero e indipendente. Ha lavorato nei settimanali L’Espresso, Panorama, Famiglia Cristiana, Io Donna, D La Repubblica delle Donne, Il Venerdì di Repubblica.. Ha scritto per i mensili Airone, La Nuova Ecologia, Medicina Democratica. Ha collaborato con i quotidiani L’Unità, Il Manifesto, Liberazione, La Gazzetta del Mezzogiorno, La Repubblica, La Stampa, Il Corriere della Sera.
Da dicembre 2009 a agosto 2011 ha vissuto sotto protezione delle Forze dell’Ordine.


La.Ri.Co

MacroLibrarsi

Gianni Lannes Scia Chimiche