14 luglio 2006

Social Service

DJ set - ingresso gratuito

Con un felpato rock elettroacustico speziato di aromi glam e atmosfere etno-lounge, The Social Service (band capitanata da Simon Shack, cantante/compositore scandinavo e assiduo ricercatore di contaminazioni artistiche) conduce l'ascoltatore alla deriva dello spazio/tempo nel proprio, piccolo satellite sonoro vagante. Le musiche, i testi affrontano visioni sociali, esistenziali e oniriche dell'uomo moderno. Dal vivo, la band propone uno show multimediale, un viaggio fiabesco e audiovisivo (animato da ipnotiche proiezioni video) capace di stregare un pubblico transgenerazionale. ore 23www.thesocialservice.it