28 June 2008

SlamTRICK "Party"

DJ set - ingresso gratuito

www.slamtrick.com


Profilo DJs- Slam Trick Freak Out party dalle 17 di sabato 28 giugno-Boca Barranca (Marina Romea)

Thomas Bullock (Way of the Ancients / Rub-n-Tug / Map of Africa) from N.Y.C.
Il suo primo dj set risale a quando era ancora un adolescente, insieme a Tonka Hi-Fi a Londra. Nel ‘91 visita la California e si unisce ai Winked Crew. Quando nel 1996 si trasferisce a New York crea A.R.E. Weapons. Negli ultimi anni Thomas insieme ad Eric Duncan inaugura il club Disco Theatre Of Manhattan. I due iniziano a suonare insieme con il nome di Rub-n-Tug aka Thomas and Eric. I due DJs continuano a suonare in serate di tutto il mondo. con Rub-n-Tug hanno firmato numerosissimi rmx e compilation per aNYthing , Eskimo records e più recentemente il cd per il Fabric. Nel 2005 Thomas crea la sua etichetta musicale, Whatever We Want Records, che produce rock punk psichedelico e musica elettronica. La maggior parte dei brani, tutte collaborazioni fra artisti di altissimo livello, è ormai oggetto del desiderio dei più ricercati collezionisti. Per esempio, Map of Africa è una collaborazione con il suo vecchio partner di Tonka Sound System, DJ Harvey. Il dj set di Thomas è una lunga jam session, dove il suono rock si converte in dance music.

Daniele Baldelli (Cosmic) from IT
Quella di Daniele è una lunga storia. E' il precursore dei dee-jays italiani, ha iniziato quando ancora non c'erano mixer & cuffia. Era il 1969 a Cattolica, sulla riviera adriatica. I dischi erano tutti 45 giri. Il sound era rock, funk e soul. Il mestiere del DJ era ancora tutto da inventare.
Daniele Baldelli era solo: con la sua fantasia, la sua voglia di musica la sua ricerca tecnica, la passione e l'istinto, ha sperimentato tutti gli stili musicali senza avere modelli di riferimento. Nel 1977-78 approda alla Baia degli Angeli. Era il periodo della disco-music e del philadelphia sound. Viene quindi notato e ingaggiato per essere il dj resident del COSMIC che viene inaugurato nell'aprile 1979. Ed è qui che nasce quel fenomeno che veniva chiamato "AFRO", più recentemente noto come "COSMIC SOUND".
Armato dei suoi piatti Technics SP-15, batteria elettronica Korg, sintetizzatore Yamaha, i primi rudimentali campionatori e l'inseparabile equalizzatore, Daniele Baldelli inizia una sperimentazione totale, mescolando insieme disco, funky, reggae dub, etno e tribale. Il tutto abbondantemente condito con musica elettronica mixata con fantasia e tecnica impeccabile. Oggi è riconosciuto in tutto il mondo come il pioniere e innovatore di una scena considerata da chiunque la vera essenza del dancefloor e della club culture.

Uovo (Pasta Boys / Manocalda) from IT
Cristiano Rinaldi, in arte UOVO, è sicuramente uno dei prime mover della scena house italiana. Collezionista ed appassionato di 12 pollici disco, old school e techno da oltre un ventennio, Uovo è sempre stato molto attento alle evoluzioni della scena elettronica, senza mai perdere di vista le origini del movimento. In questo senso, i suoi set sono un viaggio a 360 gradi nel patrimonio della club culture, contaminati ed eclettici, ma con un fil rouge personalissimo ed assolutamente coerente con la propria visione musicale soulful.

Volcov (Neroli / Reincarnation) from IT
DJ e produttore con gli pseudonimi Volcov, Isoul8 [un album all'attivo per Sonar Kollektiv] e RIMA [assieme a Domu], ha fondato di Archive Records nel 1998, creato Neroli Productions nel 1999 ed è partner di Slam Jam in Reincarnation Records. Come dj alterna house e techno a disco, boogie e soul.

Luca Trevisi / L.T.J. x.perience
Musicista, dj e produttore discografico dai primi anni Ottanta, è conosciuto a livello mondiale per le sue doti tecniche e le conoscenze in campo musicale. Nei suoi dj set miscela sonorità soul, motivi etnici e ritmi latini con i suoni elettronici più innovativi.
Oggi è inoltre proprietario del negozio di dischi "Hot Groovy Records".

Ricky L (Ibadan/Red Zone/Perugia) http://www.myspace.com/fivestarsdeluxe

MISHAHAHA (P.A.M.) from OZtralia
Artista eclettico e psichedelico, Misha è noto come designer del marchio australiano P.A.M. e come membro del collettivo artistico The Changes. La sua passione per la musica e per il divertimento gli hanno consentito di esibirsi in dj set internazionali. La sua ultima performance europea risale allo scorso febbraio, dove ha suonato nel club parigino Le Baron per il party di Balenciaga.

Fergadelic (Tonite) from UK
Ha l’aria di essere uscito direttamente dagli anni ‘70 il designer di Tonite, nonchè mente creativa dell’artwork di questa edizione di Slam Trick. Anche lui parte del collettivo The Changes, si diverte a mischiare sonorità rock con realtà psichedeliche.

SERVIZIO DI GRIGLIA E PIZZERIA DALLE ORE 19