18 giugno 2008

ARENA DEL BOCA Festival Letterario

Live Concert Cultura - ingresso gratuito

La compagnia Jamin-à presenta
AVEVA UN SOLCO LUNGO IL VISO
Esecuzione: quartetto acustico, lettrice, danzatrice e filmato
Spettacolo prodotto dal Werkstatt Theater di Bolzano
Non è, questo che viene presentato all’Arena del Boca, uno spettacolo in più su Georges Brassens e Fabrizio De Andrè e i grandi poeti di fine millennio, ma la rievocazione danzata e cantata della loro straordinaria vicenda, a partire da un presupposto che li illumina di luce nuova.
Le distanze cronologiche perdono d'importanza quando si prende come termine di confronto quegli uomini in cui è emersa eccezionalmente la natura umana nei suoi impulsi costitutivi e densità artistica dispiegata in forme esistenziali ancora inedite, incomprensibili all'uomo del quotidiano...Con questo spettacolo i Jamin-à vogliono condurre gli spettatori a riconoscere in loro stessi l'eccedenza di umanità, perché forse è giunto il momento propizio.
I temi trattati sia nelle canzoni che nelle poesie dei Jamin-à riguardano gli umiliati e offesi, la pace, la giustizia.
Per chi ama la fluidità delle parole inanellate a linee sonore e sottolineate dalla danza. A chi ama semplicemente la genialità di Brecht, Pasolini, Testori, Luzi, Etty Hillesum, A. Malatesta, Cardinal, Galeano....De André, Brassens.

Ufficio Stampa librerie.COOP

ufficio.stampa@librerie.coop.it
www.librerie.coop.it