10 July 2008

Pietro Bonelli Group

Live Concert Cultura - ingresso gratuito

I suoni…enigmi che si formano secondo una propria geografia sentimentale in cui i percorsi, a volte non sono delineati, ma obbediscono agli strani intrecci dei sogni, dei luoghi e delle persone amate.
Musica come somma di tutte queste esperienze,che nasce come necessità per un nutrimento interiore.
Il Pietro Bonelli Group per l’occasione, assume una veste inconsueta confezionando un progetto acustico di grande fascino e suggestione.
Con il collaudato e affiatatissimo quartetto che si è distinto in un recente passato, per un repertorio prevalentemente di matrice latin jazz, incide un nuovo album (Soleà) che risulta essere una commistione fra le tematiche comunque sudamericane, il jazz e la freschezza della musica mediterranea.
Il progetto prende corpo non con l’intento di catturare l’attenzione di un pubblico più o meno attento o esperto, bensì quello di seminare e coltivare emozioni, amalgamare sapientemente e pazientemente nell’arco della performance l’energia che nasce e cresce nell’animo degli ascoltatori quasi stesse tessendo una delicata trama invisibile tra le sue emozioni e quelle del suo pubblico.
Nella musica flamenca tutto questo si potrebbe definire sinteticamente con il termine “duende”.

Pietro Bonelli chitarre
Mario Zara pianoforte
Ezio Salfa basso
Giorgio Di Tullio batteria