01 April 2011

IL PARTO DELLE NUVOLE PESANTI Live

Live Concert Cultura - ingresso gratuito

www.partonuvole.com
Video "Onda Calabra"
Video Ufficiale
INFO E PRENOTAZIONE TAVOLI OSTERIA & PIZZERIA - 0544447858
Ingresso Gratuito
Dopo il successo del brano "ONDA CALABRA" del PARTO DELLE NUVOLE PESANTI, colonna sonora portante di "QUALUNQUEMENTE" il nuovo film di ANTONIO ALBANESE, record d'incassi e partecipazione al Festival del Cinema di Berlino,e dopo gli oltre 100 concerti di magnagrecia tour fatti anche all'estero tra cui Brasile, Usa, Francia, Croazia, Germania,Spagna, Portogallo, Svizzera, Rep. Ceka, Austria, Ungheria, in teatri e piazze, rassegne e festival, e i tanti showcase nei caffé letterari e librerie tra cui Feltrinelli e Fnac, il Parto ritorna col nuovo live Magnagrecia onda calabra tour pieno di energia, poesia, tagliente ironia e ritmo musicale miscelato a momenti teatrali e nel quale i brani del nuovo disco magnagrecia preparano l'arrivo di Onda Calabra che completa l’esaltante spettacolo.
Le Nuvole Pesanti fondono la tradizione musicale mediterranea con il rock e con testi di grande spessore letterario dando vita a melodie nuove su strumenti antichi con ritmo travolgente e totale coinvolgimento del pubblico.
E intanto continua il successo del nuovo album “magnagrecia” de Il Parto delle Nuvole Pesanti (Ala Bianca/Warner). Il disco é stato presentato su RadioRai1, RadioRai2, RadioRai3, RaiNews, RaiInternational, Radio Germania, Radio Capo d'Istria, Radio Svizzera e ha avuto il plauso di grandi artisti e scrittori come Antonio Albanese, Eugenio Bennato, Roberto Saviano, Gian Antonio Stella, Carmine Abate e Vito Teti.
Il nuovo disco segna un'evoluzione dallo stile “ etno- autorale” a quello “rock world music” ed é ricco di suoni ancestrali e futuristici insieme, a cui si aggiungono quelli delle bande musicali meditarrenee, degli archi mitteleuropei e dei tanti collaboratori che fanno del disco un esempio di musica collettiva.
Le canzoni affrontano temi di attualità come quello dei paesi abbandonati, mafia, ambiente, viaggio e raccontano storie di rovine, viaggiatori, poveri, emigranti ed immigrati.